martedì 19 agosto 2014

Un bacio a te.

Nessun commento:
 





Un bacio a te.
Che brutta frase per chiudere un rapporto. L’orgoglio ferito, le speranze tradite, la puzza del fallimento nell’aria. Sì perché niente più che un amore mancato ci porta sull’orlo del precipizio, con niente alle spalle e tanta voglia di saltare, di perderci nell’oblio e smetterla di spaccarci la testa intorno alla stessa maledetta domanda: “Cosa ho sbagliato ?”

Nei momenti buoni mi risponderei niente, milioni di persone, miliardi di possibilità di incontrarci, scontrarci, amarci, prenderci per il culo, sfidarci, un flusso continuo, potente, che ci tiene vivi ma intermittenti. Perché questa è la vita. Accesa/Spenta. On/Off. Estasi/Smarrimento. Conquista/ Perdita.

Oggi che non è un buon momento mi rispondo che sì si sbaglia. Si sbaglia a scegliere la cosa giusta, a forzare gli incastri solo per la soddisfazione di far combaciare i pezzi anche solo per un momento e neanche tanto bene. Sbagli a volerti salvare, ad accontentarti della quiete solo perché sei rimasto colpito dalla tempesta, sbagli quando calcoli le probabilità di riuscita di una relazione invece di viverne i rischi a testa all’aria senza incoscienza ma anzi con la consapevolezza che solo il coraggio di rischiare può farti felice. 

L’amore non è una consolazione, non è un’ancora a cui aggrapparti. Non oggi, non ancora.


Be brave.

Nessun commento:

Posta un commento

Si è verificato un errore nel gadget
 
© 2012. Design by Main-Blogger - Blogger Template and Blogging Stuff